Mary Poppins e le carte

Se ci si organizza con le persone giuste si è talmente veloci a lavorare che a metà giornata ti rendi conto che schioccare le dita come Mary Poppins funziona.
Il trucco sta nello scegliersi bene i collaboratori del lavoro pratico e i collaboratori per la cura della propria mente, e per quanto mi riguarda, sono importanti allo stesso livello, forse i secondi addirittura si rivelano talvolta vitali. Avere passato la domenica con il mio team di collaboratori speciali al completo (Marc, Marco, Fraol, Martha) mi ha dato la carica per una settimana senza sosta, tanto per cambiare. In questi giorni ha preso vita l’ Associazione Culturale Ciburrasca e si sono mossi i primi passi per il Dedalo nel Frignano – il festival delle arti libere. Questo primo evento promosso dall’associazione è davvero un’iniziativa di grande portata: il Presidente Luca e il Vice Presidente Elisa hanno deciso che se si deve partire bisogna farlo con un tuono. E io sono d’accordo. Intanto sono alle prese con un Jack di Cuori e con una Regina di Fiori e tento di tenerli a bada tutti con il Jolly. Questa partita la voglio vincere.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s